Warning: A non-numeric value encountered in /home/shopgm94/apertamente/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5760

ORVIETO – È un’estate di programmazione per l’Associazione ApertaMenteOrvieto in vista della sesta edizione del Festival del Dialogo che si terrà al Palazzo del Capitano del Popolo da venerdì 18 a domenica 20 ottobre 2019 e che, come annunciato, averà per tema “Cambiamenti climatici: verso il punto di non ritorno. Sfide locali e sfide globali” e proporrà iniziative rivolte soprattutto ai bambini delle scuole elementari e medie.
Dopo aver aperto le iscrizioni (entro venerdì 20 settembre) per partecipare alla mostra d’arte che accompagnerà tutta la durata del Festival nella Sala Expo, ApertaMenteOrvieto renderà definitivo il programma a cui sta lavorando coinvolgendo personalità ed altre associazioni del territorio. Per venerdì 27 settembre, intanto, è in programma l’inaugurazione ufficiale dell’Aula del Dialogo.

Saranno gli studenti degli istituti scolastici superiori della città, i protagonisti della giornata in programma a Palazzo Negroni, già sede del Tribunale ed oggi Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto, dove mercoledì 24 aprile ha avuto luogo una breve cerimonia di intitolazione dell’Aula Magna. La proposta, arrivata da ApertaMente Orvieto, ha trovato infatti l’appoggio della Fondazione per il CSCO e del Comune con l’approvazione unanime in Consiglio Comunale.
In concomitanza con il Festival che prevederà conferenze e tavole rotonde in materia ambientale, vedrà la luce la terza edizione della mostra con la presentazione dell’Antologia del Dialogo ed altre interessanti iniziative in via di definizione. A precedere il tutto, da giovedì 3 a sabato 5 ottobre, sarà la seconda edizione di “Orvieto Cinema Fest”, il festival dei cortometraggi che troverà degna cornice al Teatro Mancinelli.

In appendice al Festival, poi, è in programma per fine novembre un’iniziativa specifica dedicata alla risorsa idrica “Dalla devastazione alla scarsità di acqua potabile” e a fine gennaio un focus sul ritorno di vecchie malattie e l’affacciarsi di nuove, proprio a causa dei cambiamenti del clima in atto nel pianeta.

Per rimanere sempre aggiornati:

www.apertamenteorvieto.it
https://www.facebook.com/apertamenteorvieto/
https://www.instagram.com/apertamenteorvieto/