Warning: A non-numeric value encountered in /home/shopgm94/apertamente/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5760

ORVIETO – L’Aula Magna del Centro Studi “Città di Orvieto” – già aula delle udienze del Tribunale dallo scorso 24 aprile, quando fu scoperta la targa apposta in seguito alla deliberazione unanime del Consiglio Comunale, è divenuta “Aula del Dialogo”, destinata ad accogliere anche le attività che scaturiranno dalla cooperazione tra il Comune, l’Associazione ApertaMenteOrvieto e la stessa Fondazione C.S.C.O..  Rispettando l’impegno assunto durante la breve cerimonia d’intitolazione, l’incontro inaugurale “Un’Aula per il Dialogo” si terrà il prossimo venerdì 27 settembre alle ore 10.30, nella sede di Palazzo Negroni (ex Tribunale) in Piazza Corsica n. 2. Dopo i consueti saluti istituzionali, la ricercatrice e giornalista Antonella Bazzoli affronterà il tema del dialogo parlando dello storico incontro tra San Francesco d’Assisi e il Sultano d’Egitto Al Kamil che ebbe luogo a Damietta (Egitto, Delta del Nilo) nell’estate del 1219, esattamente otto secoli fa.  A seguire, studenti degli Istituti d’Istruzione Superiore Artistica Classica Professionale e Scientifico Tecnico di Orvieto presenteranno alcuni lavori sul tema della giornata. Secondo gli organizzatori dell’iniziativa “spetta ora a tutte le forze vive della Città valorizzare al massimo questo luogo vocato, per decisione unanime dei rappresentanti dei cittadini, al dialogo, al confronto civile, alla discussione costruttiva. Un’occasione preziosa da cogliere e coltivare con sguardo lungimirante”.